Chamseddine Marzoug: l’uomo che seppellisce i migranti

È tunisino e da 10 anni salva, raccoglie e dà dignità ai corpi rilasciati dal mare. «Un giorno ho recuperato un bimbo con una donna. Li ho sepolti vicini, come fossero madre e figlio»

Leggi l’articolo cliccando sul link qui sotto.